Comune di Riola SardoComune di Riola Sardo

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Vai al menu del sito



Sezioni del sito:

Vai su


Contenuti

PON Inclusione FSE 2014-2020

Comune

7 dicembre 2018

Il Plus di Oristano (Piano Locale Unitario dei Servizi alla Persona), comprendente 24 Comuni dell'Ambito socio-sanitario della ASSL di Oristano, sta gestendo a livello d'ambito il REI (Reddito di Inclusione).
Il REI è una misura nazionale di contrasto alla povertà che prevede l'erogazione di un contributo economico mensile per un periodo massimo di 18 mesi, condizionato alla sottoscrizione di un progetto personalizzato con specifici obiettivi ed interventi di attivazione sociale e lavorativa volti al superamento della condizione di povertà. La presa in carico dei nuclei familiari beneficiari del REI compete ai Servizi Sociali che, coordinati a livello d'ambito, effettuano un'analisi multidimensionale delle problematiche e dei bisogni emergenti utili per la predisposizione di un progetto quanto più personalizzato possibile.

Con Decreto del Ministero del Lavoro n. 11 del 31/01/2017 è stato approvato e finanziato il progetto denominato "PROGETTO SIA – REI – PLUS DI ORISTANO – CONVENZIONE DI SOVVENZIONE AV3-2016-SAR 16" CUP H31E17000220006, poi modificato in data 11/06/2018 con protocollo ministeriale n. 6419, il cui beneficiario è il Comune di Oristano – Ente capofila – PLUS Ambito Distretto di Oristano, finanziato a valere sul PON Inclusione FSE 2014/2020.

Il Comune di Oristano, intende costituire un albo di organismi quali cooperative sociali, in particolare di tipo B, e gli appartenenti al settore no profit, disponibili ad attivare tirocini in qualità di soggetti ospitanti, a favore di beneficiari delle misure di sostegno alla povertà, nell'ambito del progetto SIA -REI (D. Lgs. 147/2017).

OGGETTO DELL'AVVISO


Il tirocinio sarà attivato a seguito del Progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa, che viene costruito insieme al nucleo familiare beneficiario REI sulla base di una valutazione multidimensionale finalizzata a identificarne i bisogni, tenuto conto delle risorse e dei fattori di vulnerabilità, nonché dell'eventuale presenza di fattori ambientali e di sostegno. Il progetto, finalizzato all'inclusione sociale e all'autonomia delle persone, prevederà azioni di promozione e collaborazione con le cooperative sociali, in particolare quelle di tipo B, e il settorenon profit, e che sarà propedeutico all'inclusione lavorativa e sociale delle persone beneficiarie delle misure di inclusione attiva.
I tirocini sono disciplinati dalla normativa vigente, dalla Deliberazione di Giunta Regionale 34/20 del 07/07/2015, dalle Linee Guida allegate alla Deliberazione, e dalle "Linee Guida per la predisposizione e l'attuazione dei progetti di presa in carico del Sostegno per l'Inclusione attiva" approvate in Conferenza Unificata Stato-Regioni in data 11/02/2016.
Per l'attivazione viene individuato il Comune di Oristano, capofila dell'ambito PLUS di Oristano in qualità di Soggetto Promotore.
L'Albo di soggetti accreditati potrà essere utilizzato dai Comuni dell'Ambito PLUS del Distretto di Oristano anche per la gestione dei percorsi di inclusione a favore dei nuclei familiari beneficiari del REIS

BENEFICIARI


Destinatari dei tirocini sono i membri dei nuclei familiari beneficiari della misura per il Reddito di Inclusione-REI che ha sostituito l'intervento noto come SIA (Sistema per l'Inclusione Attiva). I tirocini verranno quindi erogati in favore di coloro che appartengono a nuclei familiari in condizioni di povertà, che abbiano aderito ad un progetto di attivazione sociale, previa valutazione dei bisogni e delle potenzialità dei membri del nucleo. La valutazione darà origine al Progetto individualizzato che si baserà sulle necessità delle persone e sarà finalizzato al superamento della condizione di povertà, al reinserimento lavorativo e all'inclusione sociale. Ciò avverrà attraverso la messa in atto di comportamenti virtuosi in un ottica di benessere globale.


SOGGETTI OSPITANTI


Possono essere Soggetti Ospitanti le cooperative sociali in particolare quelle di tipo B e il settore non profit.
Per la partecipazione al presente avviso è richiesta la presenza di una sede operativa nel territorio ricadente nell'Ambito PLUS di Oristano.
Per poter ospitare Tirocinanti il Soggetto Ospitante dovrà possedere i seguenti requisiti:

- essere in regola con la normativa sulla salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro;
- essere in regola con la normativa che disciplina il diritto al lavoro dei disabili di cui alla legge n. 68/99;
- essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essere in liquidazione volontaria e non essere sottoposti a procedure concorsuali in corso o aperte antecedentemente alla data di presentazione della manifestazione di interesse (ad eccezione del concordato preventivo con continuità aziendale);
- essere in regola con le norme in materia previdenziale, assistenziale, assicurativa, e di contratti collettivi di lavoro.
Una volta individuato il Soggetto Ospitante l'equipe multidisciplinare curerà l'abbinamento con il beneficiario, e successivamente verrà stipulata apposita convenzione per regolare i rapporti tra le parti.

MODALITA' DI ATTUAZIONE

Il programma personalizzato d'interventi, elaborato in coerenza con i bisogni della famiglia e dei suoi componenti, potrà eventualmente prevedere una fase propedeutica all'attivazione del tirocinio.

Tale fase consisterà nell'inserimento del beneficiario presso enti del terzo settore, con l'obiettivo di accertare attitudini e capacità del beneficiario di interagire in un contesto organizzato, ove garantirà il suo impegno quotidiano cooperando per l'instaurazione di un patto di collaborazione e corresponsabilità tra la famiglia, i servizi ed il soggetto ospitante.
Il tirocinio, che non costituirà rapporto di lavoro, si svolgerà presso la sede del soggetto ospitante e avrà durata di massima di 6 mesi. L'obiettivo sarà attivare un percorso di apprendimento di competenze e conoscenze, che favoriscano il processo verso l'autonomia del beneficiario e del nucleo cui appartiene.
La durata del tirocinio e dell'eventuale inserimento preliminare verranno indicate nel progetto di tirocinio, che specificherà altresì ruoli e compiti dei soggetti coinvolti e la misura dell'indennità che il Soggetto Promotore, Ente Capofila del PLUS, corrisponderà al beneficiario del tirocinio.

Il tirocinio verrà attivato secondo la normativa del lavoro vigente (ivi compreso il pagamento delle spese sostenute per oneri di sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro - visite mediche, ecc. - ed il pagamento delle spese sostenute per oneri assicurativi - INAIL, responsabilità civile verso terzi ecc.).
Gli adempimenti sopra esposti verranno eseguiti dal Soggetto Ospitante e i relativi oneri finanziari saranno posti a carico del Soggetto Promotore, nel rispetto degli obblighi ed entro i limiti previsti dalla Convenzione di sovvenzione AV3-2016-SAR 16" CUP H31E17000220006, cui soggiacciono anche i Soggetti Ospitanti.
Sarà onere del Soggetto Promotore provvedere al rimborso delle spese sostenute dal Soggetto Ospitante, previa rendicontazione delle stesse, secondo quanto stabilito dalla citata Convenzione e dalle successive disposizioni attuative. Nessun onere finanziario sarà a carico del Soggetto Ospitante, che metterà a disposizione un referente per favorire l'attuazione ed il monitoraggio del percorso, in raccordo con tutti i soggetti coinvolti.
Il case-manager, referente del progetto di inclusione attiva, accompagnerà il percorso del beneficiario durante l'intera durata, supportando il soggetto ospitante in ogni fase.

PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE


La presentazione della manifestazione di interesse dovrà essere effettuata dagli organismi in possesso dei requisiti di partecipazione, utilizzando il modulo allegato alla presente (Allegato A) contenente l'autocertificazione, debitamente compilato, datato e sottoscritto. Il modulo di cui all'Allegato A potrà essere trasmesso a mano o a mezzo posta ai seguenti indirizzi:

Ufficio di Piano del Comune di Oristano - Ente capofila PLUS Ambito Territoriale Oristano, Settore programmazione, gestione delle risorse e servizi culturali e servizi alla persona, Piazza E. d'Arborea n. 44, 09170 Oristano oppure a mezzo pec all'indirizzo istituzionale@pec.comune.oristano.it,
indicando sulla busta o nell'oggetto della PEC "Manifestazione di interesse Tirocini SIA – PLUS – PON/FSE 2014/2020".
L'istanza dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante e contenere le dichiarazioni attestanti il possesso dei requisiti presenti nel presente bando. All'istanza dovrà essere allegata copia di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità.

Il modulo All. A potrà essere presentato in qualsiasi momento, salvo il possesso dei requisiti sopra indicati. Le istanze saranno valutate entro 30 giorni dalla ricezione, e la convenzione potrà essere stipulata previa valutazione positiva. I dati richiesti saranno raccolti ed utilizzati esclusivamente per le finalità inerenti al procedimento in oggetto.

INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI OSPITANTI


Successivamente alla ricezione delle manifestazioni di interesse, ed alla verifica della veridicità delle dichiarazioni rese, integrate ove necessario da opportune certificazioni, l'Amministrazione procederà all'approvazione del primo elenco degli organismi disponibili, cui i beneficiari della misura di inclusione potranno rivolgersi per effettuare il tirocinio. E' interesse dell'Amministrazione ampliare il numero degli attori aderenti, pertanto il presente avviso non ha data di scadenza e l'elenco sarà aggiornato periodicamente con ulteriori soggetti ospitanti che ne facciano richiesta.

CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA


L'Amministrazione, ove se ne ravvedesse la necessità, si riserva la facoltà di revocare, modificare, annullare il presente avviso pubblico. Inoltre la stessa si riserva di escludere dall'elenco degli organismi disponibili i soggetti che non hanno rispettato gli obblighi previsti dalla presente manifestazione o per cui sono venuti meno i requisiti richiesti.
La presentazione della manifestazione di interesse comporta l'accettazione di quanto previsto nel presente avviso e nelle norme cui lo stesso fa riferimento.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO


Il Responsabile del Procedimento del presente avviso, ai sensi della L. 241/1990, è individuato nella persona del Coordinatore dell'ufficio di Piano dell'ente capofila dell'Ambito territoriale PLUS, Renzo Sitzia.
Il presente avviso verrà pubblicato sul sito istituzionale dei Comuni dell'Ambito territoriale PLUS di Oristano.

TRATTAMENTO DEI DATI


Ai sensi del regolamento UE 2016/679 I dati personali forniti nell'Allegato A, nel rispetto delle disposizioni vigenti, saranno trattati e utilizzati per i fini connessi  ll'espletamento della procedura in oggetto e per i fini istituzionali dall' Amministrazione comunale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria in quanto indispensabile per l'espletamento delle procedure richieste. Il rifiuto del conferimento dei dati oppure la mancata indicazione di alcuni di essi potrà comportare l'annullamento del procedimento per impossibilità a realizzare l'istruttoria. Il trattamento dei dati sarà effettuato con l'ausilio di mezzi informatici e potranno essere comunicati agli altri soggetti coinvolti nella gestione del procedimento e a quelli demandati all'effettuazione dei controlli previsti dalla vigente normativa. I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario alla conclusione del progetto o allo svolgimento del servizio-attività richiesta e, successivamente alla conclusione del procedimento-processo o cessazione del servizio-attività, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa. I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori del titolare. Potranno essere comunicati ad altri soggetti a cui i dati devono essere obbligatoriamente comunicati per dare adempimento ad obblighi di legge o regolamento. Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

In relazione ai suddetti dati, l'interessato può esercitare i diritti di cui al regolamento UE 2019/679. Oristano, 07/12/2018

Altre notizie - Archivio

Risorse correlate

| Avviso | Modulo di domanda |
Home | Mappa del sito | Contatti | Credits | Note Legali | Privacy | ConsulMedia 2009 | @ Comune di Riola Sardo - Tutti i diritti riservati

Vai su

URP

Elenco Siti tematici